LOCK THE
PARENTS OUT

Descrivi la tua generazione

Non fatemi realmente parlare di cosa penso della mia generazione. Non ne ho idea. Sto confabulando abbastanza svogliatamente sull’argomento. Di per se è impossibile riuscire a storicizzare le cose al presente. Dovranno passare realmente altri 50 anni ,se non di più ,prima di vedere scritto sui libri di scuola e sulle enciclopedie la realtà delle cose che hanno marchiato a fuoco i tempi attuali.  La crème de la crème che indiscutibilmente ed indistamente ci ha cullato e plasmato prima di etichettarci. Mi chiedo spesso se scriveranno degli emo, degli hipster, del rap, della cultura post-rave, dei nerd, del satanismo, degli omosessuali, dei pansessuali, delle cam girls e di tutto questo multiculturalismo desensibilizzato e artificiale. Probabilmente metteranno una nota a piè pagina.